SPORT E STILE DI VITA

 Proprio per il suo fascino di libertà e spettacolarità oltre che fenomeno di massa e giovanile , dopo la rivoluzione nel  mondo dello sci dovuta al CARVING ( termine da sempre usato dagli skaters per alcune loro curve lunghe e tirate come sulla cresta delle onde..ndr) e l’arrivo di una forte spinta  di tendenza dagli USA lo skateboard ha  suscitato da sempre nei Media e nel pubblico grandi simpatie tanto da ispirare giochi play-station abbigliamento ed accessori .

Tutto questo è emerso grazie anche alla spettacolarità   dello skateboarding illustrata dalle riprese televisive che ne hanno diffuso il suo spirito in tutto il mondo aumentandone la schiera di praticanti che  vengono uniti ancor più dallo slang skeitistico, un vero e proprio linguaggio tecnico.

 

Dal 1989 la federazione sta collaborando sul progetto base esposto e realizzato dal campione e dirigente Gianluca Ferrero con i principali network  nazionali e mondiali tra i quali ricordiamo le produzioni di “Striscia la Notizia”, “Telethon”, “Rai UnoMattina”, ”Scommettiamo Che?..” ”Fantastico” varie edizioni, ESPN-EUROSPORT Extreme Games,e all’organizzazione di eventi del calibro della mostra SWATCH Emotion-Torino Lingotto ,Festival del Fitness: California-Rimini per non dimenticare  gli interventi  per la realizzazione dell’enciclopedia “Piccola TRECCANI “e di molti spot televisivi, commercials  e presentazioni  di collezioni sportive.

 

Ricordiamo peraltro che  il dirigente internazionale e nazionale  Gianluca Ferrero ha per  più edizioni  collaborato alle  coreografie, casting & scenografie della trasmissione, nella quale la sorella Antonella Ferrero, anch'ella campionessa  negli anni 80, ha avuto la partecipazione   in qualità di "Velina " sugli skateboard con le  modelle  americane  Jodi Gordon ed Indra Smith e successivamente con le storiche  Simonetta Pravettoni e Terry Sessa.

 Grazie alla professionalità  del Presidente Ferrero,  questa  è stata una grande opportunità per lo sport al fine  della  divulgazione di massa.